Domanda:
Come decidere il "Par" per ogni buca
LudoMC
2012-02-10 19:42:30 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Come viene deciso il "numero medio di colpi" per ogni buca?
Mentre si guardano le gare di golf, la maggior parte dei giocatori è molto al di sotto del par.

Non dovrebbe quindi essere adattato? Se il 90% dei giocatori fa un'aquila su un Par 5, perché non viene convertito in un Par 3?

Dovrebbe funzionare finché non provi a confrontare di anno in anno se c'è stato un cambiamento nel mezzo.

Due risposte:
#1
+13
Matt
2012-02-10 19:47:09 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Il par di una buca si basa principalmente sulla lunghezza della buca, ma anche altri fattori possono influenzarne il valore; in modo più evidente il tipo di terreno e qualsiasi potenziale ostacolo (acqua, colline, edifici, ecc.). Articolo di Wikipedia per Par

L'USGA definisce le seguenti linee guida per il calcolo del par;

Yardage Guidelines

Per citare i loro consigli sul calcolo del par;

Di seguito sono fornite le yard per la guida nel calcolo del par. La lunghezza di gioco effettiva di una buca per il golfista zero determina il par. (Vedi Sezione 13-3b.) Questi yardage non possono essere applicati arbitrariamente; la configurazione del terreno e la gravità degli ostacoli dovrebbero essere prese in considerazione.

Le associazioni di golf autorizzate hanno il potere di giudicare le questioni di hole par. (Vedere la decisione 16/1.)

Ovviamente, gli eventi del PGA Tour spesso superano le linee guida. Vedi il [528 yard par 4] (http://tourreport.pgatour.com/2011/05/26/longest-par-4s-on-pga-tour/) per esempio.
I fori possono anche essere inferiori alla yardage consigliata per un particolare par. Questo è meno comune di un par più lungo, ma può accadere quando un ostacolo, dogleg o fairway rende poco saggio il tiro "ideale" per la distanza data. Ad esempio, prendi una buca a livello di 460 iarde con un bel grande stagno attraverso l'intero fairway da 260 iarde a 320. Il tee shot ideale per 460 iarde sarebbe un bel viaggio lungo (275 o migliore), ma per farlo funzionare qui la tua guida è migliore * trasporta * 320+ iarde in aria. Invece, il gioco intelligente è il 3 legno per due colpi e un cuneo per avvicinarsi, rendendolo un par-5.
#2
+1
Coach-D
2015-03-28 10:54:17 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ho lavorato a un'app per il golf molti anni fa che mi ha aiutato a mappare i campi nella regione del Midwest e offrire ai golfisti aiuto sul campo e per loro di vedere le buche sul loro telefono.

Avevamo TONNELLATE di dati statistici a nostra disposizione e in realtà aveva un professionista che era anche un esperto di statistiche e ha trovato alcune cose davvero interessanti.

  • La lunghezza della buca non è un grande indicatore di difficoltà. C'era pochissima correlazione.

  • la maggior parte dei campi (non tutti) basava il proprio valore sulla media di chi avesse tirato 75-80 su quella buca. Se una buca avesse un lago su cui sparare, ad esempio, potresti avere un par 4 che era 265 con una media di 4,9 perché c'era una penalità così severa per entrare in acqua. Lo stesso vale per bunker, fairway stretti, molti alberi e così via. Probabilmente il motivo per cui vedi così tanti professionisti fare bene rispetto al par su alcuni percorsi è perché hanno la capacità di superare gli ostacoli o non abbastanza da colpirli. Se joe giocatori medi che hanno una media di 78 e perde 4 colpi su 18 a causa di queste cose, questo è un bel vantaggio alla pari per il golfista professionista.

  • i corsi "pro" lo faranno di solito valutano i loro corsi in base a un giocatore di golf zero.

  • le valutazioni par non significano quasi nulla. Abbiamo ottenuto dati su oltre 1000 campi da golf e il punteggio medio variava da 79 a 84. Se riesci a tirare un 75 su un campo in modo coerente ma solo un 81 su un altro, probabilmente ha più a che fare con il primo campo che ha buche più facili rispetto alla tua performance lì.

  • i due fattori più fortemente correlati che avevamo per la difficoltà di una buca (par rating) erano la dimensione del green e la pendenza del green. Non era nemmeno vicino. Probabilmente potresti creare un par 5 a 180 iarde con un green di 15 piedi con una pendenza di 30 gradi e potrebbe avere una media superiore a 5.

  • I corsi vogliono avere 18 buche per 70-72. Se hanno un percorso stimato a 67, possono provare a fare alcune buche più difficili o semplicemente a sbattere su tre buche. Non c'è nulla che lo disciplini.

  • alcuni corsi soddisfano buoni risultati per incentivare gli affari. Suono sempre un corso locale una volta all'anno che fa schifo, ma è davvero facile solo così posso vedere gli anni '80.

Nota: sono solo un ragazzo che ha visto molto dati. Sono sicuro che qualcuno con una maggiore conoscenza del golf potrebbe chiarire come deducono le buche nei bei campi. Sono sicuro che abbia a che fare con il marketing tanto quanto con l'analisi statistica.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...