Domanda:
Quali allenamenti aiuteranno maggiormente le mie capacità di gestione della palla?
Marcus Swope
2012-02-09 05:02:38 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sto cercando un tipo di esercizio o allenamento che aiuti la mia capacità di gestire la palla.

So che non è una buona idea cercare di aumentare la massa muscolare, ma invece provare a lavorare sui tuoi "muscoli contrati".

Detto questo, sembra che gli allenamenti più tradizionali che puoi acquistare o trovare in palestra sono più orientati alla creazione della definizione muscolare, alla costruzione della massa muscolare o alla perdita di peso. Non mi interessa, mi interessano solo gli allenamenti che mi aiuteranno maggiormente a gestire la palla mentre gioco a basket.

Con " gestione della palla" mi riferisco a :

dribblare, passare o ricevere la palla

Due risposte:
#1
+10
jamauss
2012-02-09 10:16:21 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Quando giocavo a basket al liceo, ho scoperto che ciò che ha aiutato di più le mie capacità di gestione della palla era la sensazione che ottieni dalla ripetizione costante e dalla memoria muscolare. Sapere esattamente quanto è difficile e con che angolazione mettere la palla dietro la schiena, tra le gambe, quanto polso usare durante il dribbling, ecc. Sono tutte abilità fondamentali che aiutano la tua palla a gestire.

Come la maggior parte degli allenatori ti dirà, anche essere in grado di dribblare bene la palla con entrambe le mani è importante, così come essere in grado di dribblare a testa alta, guardandosi intorno.

Ecco alcuni esercizi che ho ero solito fare agli allenamenti per migliorare le mie capacità di gestione della palla:

  1. tra le gambe ad ogni passo dalla linea di base alla linea di tiro libero, attraverso la linea di tiro libero e di nuovo alla linea di fondo ( quindi fai un percorso rettangolare mentre lo fai)
  2. palleggia 2 palline alla volta da una linea laterale del campo all'altra, poi di nuovo indietro. Inizia lentamente e non andare più veloce di quanto puoi senza perdere il controllo di una (o entrambe) le palle.
  3. Stai con le ginocchia leggermente piegate e dribbla la palla avanti e indietro tra ogni mano, da una lato del corpo all'altro - dietro la schiena . Questo aiuta con quella sensazione che ho menzionato prima.
  4. Anche il controllo dell'equilibrio e del centro di gravità è una componente chiave per una buona capacità di gestione della palla. Mentre esegui questi esercizi, presta attenzione al tuo equilibrio e mantieni il baricentro basso rispetto al suolo, con le ginocchia piegate.
#2
+4
user1119779
2012-09-03 12:38:25 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Il modo migliore per migliorare la maneggevolezza della palla è esercitarsi effettivamente nel dribbling. Migliorerai anche i passaggi e la presa della palla perché migliorerai il tuo tempo di reazione e avrai una migliore sensazione per la palla e come si stacca da terra a diversi angoli, rotazioni e velocità. Poche persone vanno in palestra per praticare il loro dribbling perché sembra noioso. Ma se riesci a praticare semplici esercizi di dribbling, ti dai il tempo di capire davvero le sfumature nel controllo della palla.

Ecco alcuni esercizi che ho utilizzato negli ultimi anni. Aumentano in ordine di difficoltà e dovrebbero essere completati in quest'ordine. All'inizio questi esercizi potrebbero sembrare piuttosto noiosi, ma se li pratichi prima di esercizi più avanzati, avrai un controllo molto più solido della palla e di conseguenza migliorerai i tuoi crossover, dribbling sul primo passo, dribbling di esitazione, ecc ...

  1. Fai dribblare la palla in alto fino al mento e abbassare lentamente l'apice della palla fino alle ginocchia. Negli scenari di gioco, devi essere in grado di controllare il palleggio a diverse altezze.

  2. Esercitati nel precedente esercizio ma palleggia due volte più forte. Quando cerchi di battere il tuo difensore a canestro, il palleggio sarà notevolmente più veloce e più difficile da controllare. Dribbling forte lo emulerà e migliorerà il tuo tempo di reazione.

  3. Esercitati con l'esercizio precedente ma guarda il telaio per tutto il tempo. È ovviamente importante essere in grado di tenere gli occhi aperti durante il dribbling. Una volta che diventi esperto in questo, dovresti sempre esercitarti a dribblare senza guardare il terreno e la palla.

  4. Esercitati con il movimento in avanti e aumenta gradualmente la velocità.

Tieni a mente questi livelli di difficoltà e prova a implementarli in diversi stili di esercizi di dribbling.

  1. crossover davanti a te da sinistra a destra a sinistra
  2. tra le gambe alternando il piede sinistro e destro in avanti
  3. tra le gambe mantenendo il piede sinistro e destro paralleli
  4. dietro la schiena da sinistra a destra e dietro

È importante essere flessibili passando da un tipo di palleggio a un altro quindi prova a mescolarli: 1111222233334444, 12341234, ecc ...

Infine, ricordati di variare l'altezza della palla, cercando di tenere la palla tra le mani per più volte (a coppa senza trasportare). Aumenta l'intensità e la velocità del tuo dribbling e una volta che hai imparato il dribbling in qualche modo, guarda in alto, porta il movimento ed esegui gli esercizi finché non ti senti completamente a tuo agio.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...