Domanda:
Come posso calcolare la migliore dimensione della vela per il vento attuale?
balexandre
2012-02-09 03:12:00 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Essendo un principiante in windsurf, ho diverse vele da 4,7 a 7,5 metri quadrati.

Mi chiedo come posso impostare la vela corretta per il vento corrente.

Come sappiamo quale vela usare e quando usarla?

Esiste una regola pratica?

Stavo per fare la stessa domanda! Roba buona. Spero in una buona risposta.
Due risposte:
#1
+7
JW8
2012-02-15 02:00:33 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Mi sono imbattuto in un post del blog di windsurf con un collegamento a un foglio di calcolo Excel (intitolato "Ultimate Windsurfing Equipment Size Calculator"), sviluppato da James Douglass. Il suo foglio di calcolo esegue alcuni calcoli utilizzando diversi fattori:

  • peso del windsurfista
  • dimensione della vela

Il foglio di calcolo ha diversi rapporti / grafici:

Tavole :

  • Dimensione minima della tavola per principianti che dovresti usare
  • Ideale prima tavola corta ​​li >
  • Tavola da windsurf di dimensioni più piccole che può essere rimossa

Vele :

  • Due elenchi che mostrano diverse intensità del vento & cosa dimensione della vela che dovresti usare
  • Un elenco separato che mostra la forza del vento Dimensioni della vela di & per un principiante
  • Un grafico che mostra la dimensione della vela ideale rispetto alla velocità del vento

Questo foglio di calcolo potrebbe offrire il tipo di informazioni che stai cercando. Mr. Douglass fornisce anche una versione online del suo foglio di calcolo.

Fornisce anche i seguenti consigli ai principianti in questa FAQ "Le 16 migliori domande sul windsurf con risposta":

Domanda # 6- Sono un windsurfista principiante che cerca la mia prima vela. Che tipo di vela dovrei comprare e in che misura?

Risposta Dovresti ottenere una vela tra 2 e 7 metri quadrati, a seconda del tuo le dimensioni e la velocità del vento con cui navigherai più spesso. Controlla il calcolatore dell'attrezzatura da windsurf per vedere cosa è giusto per te ( linea rosa sulla mappa ). Man mano che migliora, puoi iniziare a utilizzare vele di dimensioni più vicine a quelle consigliate per i marinai esperti (linea blu sulla mappa) . La tua prima vela dovrebbe avere un minimo di 3 e un massimo di 6 stecche e non dovrebbe avere induttori di camber o "camme" su nessuna delle stecche. Inoltre, evita vele e alberi realizzati prima del 2000 e vele pubblicizzate per le regate.

Un altro sito aveva alcuni suggerimenti riguardo alle dimensioni della vela:

Per un windsurfista amatoriale, si consigliano vele di dimensioni comprese tra 5 e 6,5 metri quadrati poiché funzionano bene per venti leggeri fino a 4-5 nodi.

Questo articolo offre una rapida panoramica delle vele, con questa raccomandazione finale:

Ti consigliamo di iniziare scegliendo vele da vento leggero per ottenere il talento del windsurf. Alla fine, puoi sperimentare con varie dimensioni delle vele e finalmente trovare quella che ti piace di più.

Buon divertimento!

MODIFICA : Aggiunte informazioni dalle FAQ di James Douglass e un collegamento a una versione online della sua calcolatrice.

#2
+4
Rory Alsop
2012-02-15 17:12:16 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Oltre al post di JW01, un cambiamento fondamentale nelle dimensioni da utilizzare arriva nel momento in cui si procede oltre il sollevamento fino all'inizio dell'acqua.

Quando si effettua il sollevamento, una vela grande può essere incredibilmente difficile, quando il vento cerca di spingerlo di nuovo in acqua, e se non riesci a risalire rapidamente tenderai a ruotare lasciando l'albero puntato controvento, quindi una vela più piccola è l'ideale.

Una volta che puoi partenza dall'acqua, una vela più grande in realtà rende la vita molto più facile, poiché tutto ciò che devi fare è sdraiarti nell'acqua sopravento della tavola, con l'albero in spalla (molto facile) e sollevarlo per prendere il vento. Una bella vela grande può quindi sollevarti sulla tavola anche con venti relativamente leggeri.

Ovviamente l'altro aspetto non menzionato sono le condizioni del mare e del vento: se il mare è mosso, una vela più piccola può essere molto più facile da gestire, ma se il vento è rafficato, una grande vela può aiutare a cavalcare le pause.

Ottimo punto! Probabilmente avrebbe dovuto essere un commento però ...


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...